I miei pensieri sorgono e si dileguano nella solitudine

.

I miei pensieri sorgono e si dileguano nella solitudine,
il verso che vorrebbe rivestirli
si scioglie via come la luce della luna
nel raggio del mattino che si stende:
come eran belli, come stavano decisi,
screziando il cielo stellato come un tessuto di perle!

(“I miei pensieri sorgono e si dileguano nella solitudine” di Percy Bysshe Shelley)

andras120 _galaxy.rid

 

 

 

 

 

 

My thoughts arise and fade in solitude –
The verse that would invest them melts away
Like moonlight in the beam of spreading day –
How beautiful they were – how firm they stood
Freckling the starry sky like woven pearl! –

(“My thoughts arise and fade in solitude” Percy Bysshe Shelley)

“OPERE” Percy Bysshe Shelley, Einaudi-Gallimard. Traduzione: Francesco Rognoni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: