La mia mente sentii fendersi

.

La mia mente sentii fendersi –
come se il mio cervello si fosse spaccato –
Cercai di ricongiungere i due orli –
ma non riuscivo a farli combaciare.

Il pensiero anteriore al successivo
tentavo in ogni modo di allacciare –
ma la sequenza era un groviglio muto –
gomitoli sul pavimento sparsi.

(Poesia n. 937 Emily Dickinson)

Loucos_courbe.rid

 

 

 

 

 

 
I felt a Cleaving in my Mind –
As if my Brain had split –
I tried to match it – Seam by Seam –
But could not make them fit –

The thought behind, I strove to join
Unto the thought before –
But Sequence ravelled out of Sound –
Like Balls – upon a Floor –

(Poem: 937. I felt a Cleaving in my Mind – Emily Dickinson)

 

“Opere scelte” Emily Dickinson – Arnoldo Mondadori Spa – traduzioni: Silvio Raffo e Massimo Bacigalupo

2 Risposte to “La mia mente sentii fendersi”

  1. questa è bellissima… mi sembra qualcosa di vissuto addosso… già…

  2. sì. sentirsi due metà piuttosto che un intero. due metà che faticano ad abbracciarsi. sentirsi spinte in due sensi opposti.
    non coincidersi.
    bacio piccola🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: